Testamento Michael Jackson depositato in tribunale Los Angeles

mercoledì 1 luglio 2009 19:13
 

LOS ANGELES (Reuters) - Un testamento di Michael Jackson, che dovrebbe chiarire chi dovrà gestire il suo patrimonio multimilionario e chi dovrà avere la custodia dei suoi tre bambini, è stato depositato in un tribunale di Los Angeles. Lo hanno confermato funzionari giudiziari.

Una fonte a conoscenza del documento aveva detto in precedenza a Reuters che, nel testamento, Jackson lascia il suo patrimonio in un trust e affida i suoi tre bambini, Prince Michael I, di 12 anni, Paris, di 11 anni, e Prince Michael II, di 7 anni, alla madre del re del pop Katherine, 79enne.

Il testamento nomina la pop star e amica di Jackson Diana Ross responsabile dei bambini qualora la madre del cantante non fosse in grado di badare a loro.

La fonte ha rivelato che gli esecutori del testamento, redatto nel 2002, sono l'avvocato di Los Angeles John Branca, legale di lunga data di Jackson, e il dirigente dell'industria musicale John McClain.