29 giugno 2009 / 12:54 / tra 8 anni

Moda, Versace: vendite in netto miglioramento a maggio, giugno

<p>Santo Versace. REUTERS/Stoyan Nenov SN/dbp</p>

MILANO (Reuters) - L‘andamento delle vendite e dei consumi di Versace a maggio e giugno ha registrato un “netto miglioramento” rispetto all‘inizio dell‘anno e una sostanziale tenuta se confrontato con un anno prima.

Un trend, secondo il presidente Santo Versace, che può essere esteso al resto del settore del lusso.

“Maggio e giugno sono in netto miglioramento rispetto all‘inizio dell‘anno e in tenuta rispetto all‘anno prima. Sto parlando delle vendite e dei consumi di Versace ma è una sensazione che ho raccolto anche da altri”, ha spiegato Versace in occasione di un incontro presso l‘associazione stampa estera.

“Aprile è stato migliore rispetto ai mesi precedenti, mentre a marzo abbiamo toccato la punta peggiore”, ha aggiunto il fratello della stilista Donatella. “Ma nessuno può dire che la crisi è finita”, ha concluso.

Il gruppo Versace ha chiuso il primo trimestre con ricavi in calo del 13,4%, rispetto a un anno prima.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below