Basket, Los Angeles non ha soldi per festeggiare i Lakers

domenica 14 giugno 2009 18:28
 

LOS ANGELES (Reuters) - I Los Angeles Lakers sono ad una sola vittoria dalla conquista del quindicesimo titolo Nba, la National Basketball Association Championship, ma alcuni funzionari della città stanno già dicendo che non si potrà permettere di finanziare la festa alla squadra.

I Lakers conducono per 3-1 nelle gare di finale sugli Orlando Magic e stanotte potrebbero conquistare il titolo. Cosa che potrebbe sfociare in una parata trionfale in città già da martedì.

Ma la festa costerebbe qualcosa come un milione di dollari, con i conti pubblici in profondo rosso, cosa che ha causato licenziamento e tagli di servizi.

"Non possiamo permetterci di coprire i costi", ha detto il consigliere municipale Jan Perry al Los Angeles Times. "Come potremmo prendere decisioni sui posti di lavoro di persone e poi sponsorizzare una parata?".

Barbara Maynard, portavoce del sindacato lavoratori municipali, è d'accordo, e ha detto al giornale: "Non crediamo sia opportuno in questo clima economico per i contribuenti finanziare una parata".

Anche se un altro consigliere, Bernard Parks, ha detto di prevedere che la città riesca ad assorbire questo sforzo.

"Ci sarà una grande celebrazione in città ed è probabile che riesca a coprire la maggior parte dei costi. La città avrà nelle prossime ore il tempo per negoziare un contratto con i Lakers o chiunque altro".

 
<p>Tifosi dei Los Angeles Lakers per le strade di La. REUTERS/Mario Anzuoni (UNITED STATES SPORT BASKETBALL)</p>