Gb, star di "Britain's Got Talent" Boyle dimessa da clinica

venerdì 5 giugno 2009 16:47
 

LONDRA, giugno 5 (Reuters ) - Susan Boyle, diventata una star internazionale dopo aver partecipato al famoso programma tv "Britain's Got Talent" è stata dimessa dalla clinica di Londra dove era stata ricoverata a seguito di un crollo emotivo.

Lo ha detto oggi il fratello della donna.

La 48enne scozzese, che si è imposta col suo debutto lo scorso aprile cantando "I Dreamed e Dream", canzone scaricata quasi 200 milioni di volte su internet, è stata ricoverata domenica alla clinica Priory, sollevando preoccupazioni sulla sua salute mentale.

"Adesso è molto più serena", ha detto suo fratello Gerry a GMtv.

"Sembra essere tornata se stessa. Credo che le cose stiano diventando chiare adesso e che sia molto più felice. Credo si trovi a Londra, in un appartamento di Londra".

Trasandata e non esattamente una bellezza per i canoni classici, la volontaria disoccupata ha sfidato l'idea dei telespettatori di come dovrebbe essere una star.

Ritrovatasi improvvisamente sotto i riflettori dei media Boyle, ha iniziato a dare segnali di cedimento, scoppiando in lacrime e minacciando di abbandonare il programma e, dopo essere arrivata seconda alla finale, è stata ricoverata nella clinica privata per un crollo emotivo.

 
<p>Susan Boyle. REUTERS/David Moir (BRITAIN ENTERTAINMENT SOCIETY)</p>