Filippine, partecipante a reality Survivor muore durante riprese

lunedì 1 giugno 2009 11:01
 

MANILA (Reuters) - Un partecipante bulgaro al reality televisivo "Survivor Bulgaria" è morto d'infarto durante le riprese in una stazione balneare nelle Filippine centrali.

Lo ha riferito ieri una televisione locale.

Moncho Vodnicharov, 53 anni, è morto sulla via per l'ospedale dopo essersi sentito male al resort di Gotta Beach sabato, durante le riprese del programma, ha detto il capo della polizia Ayn Natuel secondo quanto riferito dalla rete televisiva Abs-Cbn.

"Dopo aver gareggiato in un'attività prevista dal reality, è andato in arresto cardiaco ed è morto sul colpo", ha detto Natuel.

I partecipanti al reality tv "Survivor", e agli altri programmi di questa serie, vengono mandati in un luogo remoto e isolato dove si sfidano per il premio finale di 1 milione di dollari e il titolo di Unico Sopravvissuto.

Devono procurarsi cibo e acqua, fare il fuoco e costruirsi un rifugio, oltre a sfidarsi a vicenda per aggiudicarsi premi e fare in modo di non essere eliminati. In passato alcuni partecipanti hanno lasciato il gioco per problemi di salute.