Thailandia, panda sorprende zoo dando alla luce un piccolo

mercoledì 27 maggio 2009 13:28
 

CHIANG MAI, Thailandia (Reuters) - Una femmina di panda in prestito dalla Cina ha dato alla luce un cucciolo di 200 grammi in uno zoo della Thailandia, dopo una inseminazione artificiale.

Lo ha annunciato oggi un funzionario dello zoo.

I dipendenti dello zoo sono rimasti sorpresi, perché la neo mamma panda, di nome Lin Hui, non aveva mostrato segnali di gravidanza dopo l'inseminazione avvenuta a febbraio, ha spiegato Sophon Dumnui, direttore del corpo zoologico della Thailandia.

"Questo è un grande successo, perché non ci aspettavamo che il piccolo sarebbe nato così velocemente", ha detto ai giornalisti.

Lin Hui non perde di vista un attimo il suo piccolo, impedendo ai funzionari dello zoo di avvicinarsi per determinarne il sesso. Esperti cinesi arriveranno domani nella città settentrionale di Chiang Mai per dare consigli su come prendersi cura del cucciolo.

"Crediamo che Lin Hui sia in grado di occuparsi del suo piccolo, vedendo come lo accudisce", ha detto Sophon.

Lin Hui è stata sottoposta ad una seconda inseminazione artificiale dopo un primo tentativo fallito nel 2007.

La femmina di panda e il suo partner, Chuang Chuang, in prestito dalla Cina dal 2003, sono una delle principali attrazioni dello zoo Chiang Mai, e si sono "sposati" nel novembre 2005 con una cerimonia tradizionale cinese, a cui ha assistito anche un diplomatico cinese, in occasione del 28esimo anniversario dello zoo.

Secondo l'accordo con Pechino, la Thailandia dovrebbe restituire il cucciolo alla Cina dopo averlo allevato per i primi due anni di vita. Funzionari thailandesi hanno detto però che cercheranno di negoziare un nuovo accordo per poter tenere il piccolo in Thailandia più a lungo.

 
<p>Thailandia, panda sorprende zoo dando alla luce un piccolo. REUTERS/Pichi Chuang</p>