Marocco, ressa al concerto, 11 morti

domenica 24 maggio 2009 12:21
 

RABAT (Reuters) - Undici persone sono morte travolte dalla folla allo stadio di Rabat, la capitale del Marocco, alla fine di un concerto ieri sera. Lo ha riferito la polizia.

Mentre gli spettatori si accalcavano all'uscita, una grata ha ceduto, uccidendo cinque donne, due adolescenti e quattro uomini.

Le vittime erano tra i 70.000 spettatori di un concerto della pop star marocchina, Abdelaziz Stati, allo stadio di calcio Hay Nahda.

Il concerto rientrava nel festival della musica Mawazine, che ogni anno si tiene a Rabat e, dopo una settimana di concerti, termina alle prime ore della domenica.

 
<p>Un momento del concerto al festival Mawazine in Marocco. REUTERS/Rafael Marchante</p>