Editoria, governo propone quotidiano gratis ai 18enni per 6 mesi

venerdì 22 maggio 2009 19:15
 

LA BAGNAIA, Siena (Reuters) - Il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega all'editoria Paolo Bonaiuti ha proposto di offrire per sei mesi ai giovani di 18 anni che partecipano all'iniziativa "quotidiano in classe" ed a quelli che lo richiedono l'abbonamento gratis ad un quotidiano per 6 mesi.

Secondo Bonaiuti l'iniziativa avrebbe un costo di 7 milioni e dovrebbe essere finanziato "al 50% dal governo ed al 50% dagli editori", coinvolgendo circa 190-200.000 giovani.

Bonaiuti, che ha lanciato l'iniziativa nel corso del suo intervento al convegno organizzato dall'Osservatorio giovani-editori che gestisce anche l'iniziativa "quotidiano in classe" in collaborazione con numerosi editori italiani, ha aggiunto di non avere ancora parlato dell'iniziativa con la sua collega di governo Giorgia Meloni, ministro per la Gioventù.

 
<p>Atterraggio shuttle Atlantis rinviato a domani per pioggia. REUTERS/Alessandro Bianchi</p>