Musica, trapianto di rene per Natalie Cole a Los Angeles

giovedì 21 maggio 2009 10:26
 

LOS ANGELES (Reuters) - La cantante rhythm and blues Natalie Cole, malata di epatite C, ha ricevuto un nuovo rene a Los Angeles e ora sta bene. Lo ha riferito la sua portavoce.

Cole, la 59enne figlia della leggenda dell'r&b Nat "King" Cole, si è sottoposta all'intervento al Cedars- Sinai Medical Center di Los Angeles martedì. Il rene è arrivato da un donatore deceduto, ha precisato la portavoce in una nota.

La cantante si sottoponeva a dialisi tre volte alla settimana da settembre, nonostante abbia girato il mondo -- Italia compresa -- per presentare il suo nuovo album "Still Unforgettable".

L'artista dovrà stare a riposo per i prossimi tre-quattro mesi e dunque è stata costretta a posticipare il suo tour estivo, spiega la nota.

La Cole ha rivelato di avere l'epatite C nei mesi scorsi, aggiungendo di averla probabilmente contratta con l'uso di droga oltre 30 anni fa.

 
<p>Natalie Cole ai Grammy Awards REUTERS/Mario Anzuoni</p>