Musica, all'asta manoscritto di Bob Dylan adolescente

mercoledì 20 maggio 2009 15:01
 

NEW YORK (Reuters) - Una poesia scritta da un giovane Bob Dylan e firmata Bobby Zimmerman sarà messa in vendita il prossimo 23 giugno, nel corso di un'asta della Christie's dedicata alla cultura pop.

Lo ha confermato la stessa casa d'aste.

Scritta probabilmente nel 1957, all'età di 16 anni, prima che Dylan si trasferisse a New York e raggiungesse il successo come cantante folk e leggenda del rock, la poesia è stata scritta con inchiostro blu, su entrambi i lati di un foglio di carta.

Bob Dylan, il cui vero nome è Robert Allen Zimmerman, è cresciuto in Minnesota e scrisse la poesia -- considerata l'opera più vecchia della leggenda del rock ad essere venduto all'asta -- ad un campo estivo lontano da casa. Secondo Christie's il manoscritto potrebbe essere venduto ad una cifra tra i i 10.000 e i 15.000 dollari.

Intitolato "Little Buddy", la poesia parla dell'uccisione del cane di un ragazzo e fu scritta per il giornale del campus. Il manoscritto è stato conservato dal direttore per più di 50 anni. Ora, è stato nuovamente donato al campo, che beneficerà dei proventi della vendita.

 
<p>Il cantautore americano Bob Dylan. REUTERS/Lee Celano</p>