Benzinai in sciopero in tutta Italia il 24 e 25 giugno

martedì 19 maggio 2009 18:30
 

ROMA (Reuters) - I benzinai incroceranno le braccia in tutta Italia il 24 e 25 giugno. E' quanto si legge in una nota delle associazioni di categoria.

"Gli impianti di rifornimento carburanti, sia su rete ordinaria che autostradale, rimarranno chiusi i giorni 24 e 25 giugno prossimi", dice la nota congiunta diffusa da Faib, Fegica e Figisc.

Le associazioni contestano il fatto che "a distanza di un anno esatto dalla sottoscrizione di uno specifico Protocollo d'Intesa tra la categoria ed il ministro (dello Sviluppo Claudio) Scajola - determinante per concludere positivamente la Procedura d'infrazione avviata dalla Commissione Europea nei confronti dell'Italia - tutti gli impegni assunti formalmente dal governo volti a riformare il settore e garantire anche per i gestori condizioni di equità, di maggiore concorrenza e di modernizzazione della rete distributiva, sono rimasti lettera morta".

Faib, Fegica e Figisc sostengono che i gestori siano "stretti tra gli effetti della crisi ed i petrolieri che colpiscono diritti e margini".

 
<p>Benzinai in sciopero in tutta Italia il 24 e 25 giugno. REUTERS/Richard Carson</p>