Cinema, partito il festival di Cannes con il cartoon in 3D "Up"

mercoledì 13 maggio 2009 22:17
 

CANNES (Reuters) - Il festival di Cannes ha finalmente srotolato oggi il suo tappeto rosso in un mix di umori ed emozioni, mentre il cartone animato "Up" ha tirato su il morale aprendo ufficialmente la kermesse cinematografica tra le più attese dell'anno.

Il decimo cartoon di Pixar-Disney è stato oggi acclamato dalla critica ed è stato accolto con molto favore alla prima proiezione sulla riviera francese, dando al festival il giusto slancio in vista di 12 giorni di proiezioni, eventi e feste.

Ci si aspetta che la 62esima edizione del festival sia più sobria, come meno celebrity a causa dei tagli di budget degli studios.

Con "Up" -- primo cartone ad aprire la serata inaugurale del festival -- si continua una lunga tradizione di aperture con potenziali blockbuster, anche se la scelta potrebbe anche significare che ci sono forse meno grosse star rispetto agli anni scorsi.

"Eravamo un pugno di 'animation geek' della California settentrionale e ora siamo qui sul tappeto rosso a Cannes", ha detto il capo della Pixar John Lasseter salendo i famosi gradini alla Croisette.

La storia di un anziano vedovo e di un zelante boy scout che arrivano in Sud America in una casa trasportata da palloncini colorati ricorda lo stile sentimentale e del buon umore di registi come Frank Capra.

L'uso del 3D aggiunge una nuova dimensione alla classica "strana coppia", ma i registi hanno insistito sul fatto di essersi focalizzati prima di tutto sulla trasmissione delle emozioni in vecchio stile.

"Up", che non è in gara, ha aggiunto una nota leggera ad un clima focalizzato sulle cancellazioni e i tagli. Dietro i sorrisi e i flash dei fotografi, infatti, il clima che si respira alla Croisette è di incertezza, con le preoccupazioni economiche che sono bilanciate dalla sensazione -- da parte dei puristi del festival -- che quest'anno saranno i film e non le feste il principale focus della manifestazione.

 
<p>La passerella per la serata di apertura al festival di Cannes REUTERS/Christian Hartmann</p>