Warren Buffett diventa maestro di ukulele per gruppo "Girls"

mercoledì 6 maggio 2009 13:39
 

diJonathan Stempel

OMAHA (Reuters) - Quando non è impegnato con le sue aziende, che lo hanno aiutato a mettere su una fortuna di 40 miliardi di dollari, Warren Buffett coltiva la sua passione decennale per l'ukulele, e vuole continuare a suonare.

Per poter coltivare la sua passione, il secondo uomo più ricco del mondo ha donato una serie di ukulele e ha anche fornito una lezione per suonare lo strumento ad alcune ragazze presso la filiale dell'associazione "Girls" a North Omaha.

Raelynn McCreary, dieci anni, una delle ragazze a cui Buffett ha dato lezione, ha detto parlato di "un gesto di pura gentilezza".

"Se sei un uomo molto impegnato e riesci a trovare del tempo per insegnare qualcosa a qualcuno, allora questo è quello che dovrebbero riuscire a fare tutti".

L'obiettivo dell'associazione Girls è quello di aiutare le ragazze a diventare "forti, intelligenti e coraggiose", rinforzando la loro autostima e la loro autonomia. Il gruppo lavora con ragazze dai 5 ai 18 anni, principalmente provenienti dai ceti medio-bassi. Molte vivono con un solo genitore o in affidamento.

La figlia di Buffett fa parte del consiglio di amministrazione del gruppo. Suo padre ha donato gli strumenti musicali circa un mese fa, e ora molte ragazze stanno tenendo lezioni settimanali.

"E' un miliardario ma non lo da a vedere", ha detto Natalia Partridge, anche lei di dieci anni. "Pensavo potesse essere un tipo snob e invece è stato molto simpatico".

Il regalo è arrivato in maniera davvero insolita. Due artisti hanno tenuto un concerto, a dicembre, a Brooklyn, suonando, con l'ukulele, canzoni dei Beatles. Hanno raccolto donazioni, ironicamente, sotto forma di beneficenza per Buffett.   Continua...

 
<p>Warren Buffett. REUTERS/Carlos Barria</p>