6 maggio 2009 / 11:15 / tra 8 anni

Farrah Fawcett pubblica video-diario su sua lotta contro cancro

<p>Farrah Fawcett. REUTERS/Mike Blake</p>

di Jill Serjeant

LOS ANGELES (Reuters) - L‘attrice Farrah Fawcett renderà pubblica la sua battaglia di due anni e mezzo contro un tumore al colon, raccontando la sua storia in un video diario che verrà trasmesso dalla tv statunitense la settimana prossima.

L‘ex star di “Charlie’s Angels” documenterà la propria battaglia privata e le cure a cui si è sottoposta negli Stati Uniti e in Germania in “La Storia di Farrah”, che andrà in onda su Nbc il 15 maggio, secondo quanto riferito ieri dalla rete televisiva.

“Non avevo mai capito perché alle persone potesse interessare quello che faccio. Fino ad ora”, ha detto Fawcett, 62 anni, in una nota.

“Per quanto in passato volessi mantenere privata la mia malattia, oggi realizzo di avere una sorta di responsabilità verso chi sta combattendo la propria battaglia e potrebbe trarre dei benefici dal racconto di come io ho combattuto la mia”.

Lo speciale di due ore e mezza include la comparsa del compagno di lunga data dell‘attrice, Ryan O‘Neal, e delle sue colleghe “Charlie’s Angels”, le attrici Jaclyn Smith e Kate Jackson.

Pur essendo nata in Texas, Fawcett è diventata il simbolo di Hollywood e del glamour californiano degli anni 70 nel ruolo della bionda e abbronzata detective della famosa trasmissione tv.

Il tumore al colon le è stato diagnosticato a settembre del 2006. Quattro mesi dopo aveva annunciato di essere guarita, ma a maggio del 2007 si è ammalata di nuovo.

Fawcett si è sottoposta a cure alternative in Germania e il mese scorso è stata ricoverata per un breve periodo in un ospedale di Los Angeles al suo ritorno dall‘Europa per un intervento.

Ad aprile è stata data notizia che il tumore si è diffuso anche al fegato, ma i medici di Fawcett non hanno rilasciato commenti in merito.

Doug Vaughan, vice presidente senior per gli speciali e lo sviluppo alternativo alla Nbc, ha definito la “Storia di Farrah” “incredibilmente intima e commovente”.

“Farrah voleva che noi guardassimo il cancro in faccia e ha impostato la registrazione in modo diretto sulla diagnosi, le cure e le sue prospettive future”, ha continuato Vaughan.

L‘attrice ha detto che le riprese, alcune delle quali sono già andate in onda nel corso di trasmissioni sulla tv Usa, sono “molto personali”.

“A quel tempo non sapevo se qualcuno le avrebbe mai viste. Ma ad un certo punto il video ha preso vita da solo, pretendendo di essere mostrato”, ha detto.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below