Cat Stevens contro Coldplay: "Viva La Vida" sembra mia canzone

martedì 5 maggio 2009 09:13
 

NEW YORK (Reuters) - Il cantautore Cat Stevens è convinto che il recente successo dei Coldplay "Viva La Vida" somigli a una sua canzone del 1973, ma per il momento non ha detto se ha intenzione di querelare la band britannica.

"Mio figlio l'ha portata alla mia attenzione e ha detto: 'Non sembra 'Foreigner Suite?'", ha detto a Reuters il musicista, noto anche come Yusuf Islam dopo la sua conversione religiosa all'Islam.

"La canzone suona assolutamente nello stesso modo", ha detto ancora Stevens, 60 anni, parlando del pezzo e sottolineando che accordi e melodia sono simili.

Il musicista però non ha annunciato se citerà in giudizio o meno la band: "Dipende da quello che farà Satriani".

Il chitarrista statunitense Joe Satriani ha infatti querelato i Coldplay accusandoli di violazione del diritto d'autore perché avrebbero utilizzato parti originali della sua canzone "If I Could Fly" proprio in "Viva La Vida".

Il nuovo album di Stevens, "Roadsinger," esce oggi.

 
<p>Una immagine di archivio di Cat Stevens. REUTERS/Toby Melville</p>