May 4, 2009 / 2:34 PM / 8 years ago

SCHEDA - Separazione e divorzio: l'iter legale

4 IN. DI LETTURA

<p>Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e la seconda moglie Veronica Lario.Alessandro Bianchi/Files (ITALY POLITICS SOCIETY)</p>

MILANO (Reuters) - La notizia della possibile separazione tra il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e la seconda moglie Veronica Lario ha acceso i riflettori su qual è l'iter legale per arrivare al divorzio.

Di seguito le fasi principali:

La separazione -- che può essere chiesta da chi due coniugi senta di non poter più proseguire la convivenza -- può essere ordinaria o con richiesta di addebito.

Separazione Ordinaria

La separazione "ordinaria" può avvenire in modo consensuale o giudiziale. Se le parti si mettono d'accordo su tutto si definisce consensuale, altrimenti è giudiziale.

Separazione Con Richiesta Di Addebito

La separazione con richiesta di addebito si ha quando si manifesta una colpa da parte di uno dei due coniugi che induca l'altro a risolvere il rapporto matrimoniale. In questo caso si ritiene che esista l'attribuzione di una colpa all'altro coniuge che preveda un risarcimento dei danni.

Ordinaria O Con Addebito, Cosa Cambia?

La separazione con addebito prevede che il coniuge al quale sia stata addebitata la separazione non abbia diritti successori, al contrario del coniuge che si è separato in modo ordinario.

Nella separazione ordinaria, il tenore di vita deve rimanere lo stesso con, da una parte, il diritto di pretenderlo e, dall'altra, l'obbligo di mantenerlo. Nel caso di separazione con addebito invece la parte debole (ossia quella con reddito inferiore) -- nel caso in cui si veda addebitare la colpa -- ha diritto solo all'assegno per gli alimenti, mentre in caso contrario ha diritto all'assegno di mantenimento (che è superiore ai meri alimenti).

I Figli

Non riguarda il caso Lario-Berlusconi, che hanno tre figli tutti maggiorenni, ma l'attuale regime prevede l'affidamento condiviso per i minori, che devono risiedere con la parte che ne faccia richiesta e che sia in grado di poterli gestire. Anche per i figli è previsto un assegno di mantenimento erogato dalla parte più forte alla più debole se sono minorenni, ma l'assegno deve essere comunque mantenuto non solo fino al compimento del 18esimo anno di età ma fino a che non ci sia l'autosufficienza economica.

L'iter Del Procedimento

Normalmente, una delle due parti deposita il ricorso e lo notifica all'altra che si costituisce nello stesso procedimento. Secondo una fonte legale, è probabile che nel caso Lario-Berlusconi verranno depositati due ricorsi separati e che entrambi possano richiedere l'addebito per colpa.

Ci sarà poi l'udienza presidenziale, in cui vengono letti i provvedimenti temporanei con cui si stabilisce un certo assegno per la parte debole e l'eventuale attribuzione della casa.

Si proseguirà poi con lo svolgimento della causa, al fine di dimostrare quale siano i rispettivi redditi, il tenore di vita e se ci sia il fatto dannoso che, reciprocamente o da una sola parte, venga attribuito per ottenere l'addebito.

Il tribunale sede del caso potrebbe essere quello di Monza perché Macherio e Arcore -- i comuni di residenza dei due coniugi illustri in questione -- rientrano sotto la sua giurisdizione.

Il divorzio può intervenire una volta scaduti i tre anni di separazione.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below