Divorzio tra Veronica e Berlusconi. Il premier: addolorato

domenica 3 maggio 2009 15:32
 

MILANO (Reuters) - Veronica Lario si prepara a chiedere il divorzio dal marito, il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. La notizia, anticipata stamani dai quotidiani La Repubblica e La Stampa, trova conferma in un breve comunicato diffuso nel pomeriggio da Palazzo Chigi, in cui il premier si dice addolorato.

"E' una vicenda personale che mi addolora, che rientra nella dimensione privata, e di cui mi pare doveroso non parlare", spiega nell'asciutta nota.

Alla Stampa, la first lady ha spiegato di essere "stata costretta a questo passo". "Non voglio aggiungere altro", ha detto al quotidiano, dopo la lettera scritta all'Ansa martedì scorso in cui descriveva "ciarpame senza pudore" la possibile candidatura alle elezioni europee di cosiddette 'veline'.

"Voglio che sia chiaro che io e i miei figli siamo vittime e non complici di questa situazione", aveva scritto nella lettera. "Dobbiamo subirla e ci fa soffrire".

Secondo il quotidiano torinese, non ci sono possibilità che Veronica Lario cambi idea, soprattutto dopo la partecipazione di Berlusconi alla festa per i 18 anni a Napoli di una ragazza, nonostante lui non abbia mai partecipato a quelle dei suoi figli, "pur essendo stato invitato".

"La strada del mio matrimonio è segnata, non posso stare con un uomo che frequenta le minorenni", avrebbe detto la donna al suo entourage nei giorni scorsi, secondo Repubblica.

Il quotidiano scrive che la first lady -- che ha spostato Berlusconi nel 1990 -- avrebbe preso contatti il primo maggio con un avvocato donna, "una persona di cui mi posso fidare fino in fondo", spiegandole che "finalmente posso tirare giù il sipario, ma voglio fare una cosa da persona comune e perbene, senza clamore. Vorrei evitare lo scontro".

Già due anni fa Veronica Lario aveva critico l'atteggiamento del premier in fatto di donne in una lettera a Repubblica, dopo alcuni apprezzamenti rivolti da Berlusconi ad alcune signore in occasione di una cena di gala.

 
<p>Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e la moglie, Veronica Lario. REUTERS/Alessandro Bianchi/Files</p>