SCHEDA - Influenza, caratteristiche e numeri

domenica 3 maggio 2009 18:39
 

(Reuters) - La cosiddetta influenza suina continua a diffondersi nel mondo facendo temere che una pandemia sia imminente, e l'Italia ha reso noto oggi il suo secondo caso confermato.

Il Messico, dove il virus ha fatto la sua comparsa, sta registrando però un calo dei nuovi casi, e delle oltre 100 morti attribuite dalle autorità locali all'infezione, finora ne sono state confermate 19.

Al momento l'unico caso mortale al di fuori del Messico si registra negli Stati Uniti, il secondo Paese più colpito.

Di seguito, una scheda con caratteristiche e cifre del virus.

CARATTERISTICHE VIRUS

- Un'epidemia tra esseri umani causata dal virus A/H1N1, di derivazione suina, si è manifestata la scorsa settimana in Messico, per poi diffondersi ad almeno altri 18 Paesi.

- I primi casi di questa influenza sono stati legati a contatti ravvicinati tra maiali e uomo, ma il nuovo virus A/H1N1 -- un mix di virus suini, aviari e umani -- si è adattato all'uomo e ora si trasmette da persona a persona, a differenza di quanto accadeva con l'influenza aviaria.

- Il virus non si prende mangiando maiale o prodotti a base di carne suina.

- I sintomi sono quelli dell'influenza stagionale: febbre, sonnolenza, perdita di appetito, tosse. Alcune persone hanno manifestato anche raffreddore, mal di gola, nausea, vomito e diarrea.   Continua...

 
<p>Un laboratorio di analisi. REUTERS/Jorge Dan</p>