Primo maggio, dopo 18 anni Muti dirige i Berliner a Napoli

venerdì 1 maggio 2009 12:07
 

NAPOLI (Reuters) - Dopo 18 anni il maestro Riccardo Muti è tornato a dirigere il concerto del Primo maggio, scegliendo il Teatro San Carlo di Napoli.

Ogni anno l'orchestra Berliner Philharmoniker organizza in una città europea il "Concerto per l'Europa" in occasione della Festa dei lavoratori.

Muti ha accettato di dirigere i Berliner, chiedendo che l'evento si svolgesse a Napoli.

Sebbene il concerto - a cui presenzia anche il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi - si svolga al Teatro San Carlo, tutta la cittadinanza può seguirlo su un maxischermo nella centrale Piazza del Plebiscito.

In programma "La forza del destino" di Giuseppe Verdi, "La canzone dei ricordi" di Giuseppe Martucci e la "Sinfonia n. 8 in Do maggiore" di Franz Schubert.

 
<p>Una immagine di archivio del direttore d'orchestra Riccardo Muti . REUTERS/Alessandro Bianchi</p>