SCHEDA - Influenza, caratteristiche e numeri

venerdì 1 maggio 2009 18:14
 

(Reuters) - La cosiddetta influenza suina continua a diffondersi nel mondo facendo crescere il timore di una pandemia, mentre in Messico, dove ha fatto la sua comparsa la settimana scorsa, avrebbe ucciso finora 176 persone.

Due giorni fa è stato confermato il primo caso mortale fuori dal Messico: la vittima è un bimbo messicano di 22 mesi morto in Texas.

Secondo i dati forniti dall'Oms e dai governi, i Paesi con casi confermati finora sono tredici.

Di seguito, una scheda con caratteristiche e cifre del virus.

CARATTERISTICHE VIRUS

- Un'epidemia tra esseri umani causata dal virus A/H1N1 -- che in genere è responsabile di una malattia respiratoria acuta dei suini, con bassa mortalità -- si è manifestata la scorsa settimana in Messico, per poi diffondersi ad almeno altri 11 Paesi.

- Dopo aver subito una mutazione, il virus -- che inizialmente passava da animale a uomo -- si trasmette da uomo a uomo, a differenza di quanto accadeva con l'influenza aviaria.

- Il virus non si prende mangiando maiale o prodotti a base di carne suina.

- I sintomi sono quelli dell'influenza stagionale: febbre, sonnolenza, perdita di appetito, tosse. Alcune persone hanno manifestato anche raffreddore, mal di gola, nausea, vomito e diarrea.   Continua...

 
<p>Test di laboratorio per identificare il virus dell'influenza suina. REUTERS/Michaela Rehle</p>