Influenza suina, opuscoli a Fiumicino per chi viaggia

martedì 28 aprile 2009 11:23
 

FIUMICINO, Roma (Reuters) - Saranno distribuiti oggi ai passeggeri in partenza e in arrivo da Stati Uniti e Messico, all'aeroporto di Fiumicino, i primi opuscoli preparati dal Ministero della Salute con i consigli per i viaggiatori in partenza e in arrivo dalle aree in cui è in corso una epidemia della cosiddetta influenza suina.

Lo riferiscono fonti aeroportuali.

I volantini saranno distribuiti dal personale della Sanità aerea.

Sugli opuscoli, oltre ad essere indicate alcune informazioni sulle infezioni da virus dell'influenza suina, sono riportate alcune raccomandazioni: evitare la visita di mercati o di fattorie in cui si può venire a contatto con i suini; consumare cibi a base di carne suina solo dopo accurata cottura; evitare di portare le mani a contatto con occhi, naso e bocca; lavarsi spesso le mani con acqua e sapone o con detergenti a base di alcool.

Intanto, dicono le fonti, è previsto anche che i comandanti dei voli provenienti dalle aree interessate dai focolai di influenza suina debbano comunque inviare un rapporto all'ufficio di Sanità aerea e segnalare eventuali casi di passeggeri a bordo che abbiano accusato malori.

 
<p>Influenza suina, opuscoli a Fiumicino per chi viaggia. REUTERS/Max Rossi</p>