Cinema: Bellocchio in concorso a Cannes, ritorna Tarantino

giovedì 23 aprile 2009 13:31
 

PARIGI (Reuters) - Marco Bellocchio con "Vincere" è l'unico regista italiano in concorso al festival del cinema di Cannes, che vedrà il ritorno quest'anno di Quentin Tarantino, Pedro Almodovar, Ken Loach e della neozelandese Jane Campion.

"Vincere", in concorso con altri 20 film, racconta la storia del figlio che Benito Mussolini ebbe con l'estetista Ida Dalser e che fu internato a Milano, dove morì nel 1942. Nel cast Filippo Timi, nei panni di Albino Mussolini, e Giovanna Mezzogiorno, che interpreta la Dalser.

Tarantino, che ha vinto la Palma d'Oro nel 1994 con Pulp Fiction, presenta il suo attesissimo "Inglourious Basterds", con Brad Pitt protagonista, ha dichiarato il direttore del festival Thierry Fremaux.

Se la dovrà vedere con altri registi già vincitori a Cannes, come Ken Loach, che sarà in gara con il film "Looking For Eric", basato sulla storia dell'ex campione della Francia e del Manchester United Eric Cantona, e con Jane Campion, che presenterà il suo film "Bright Star", che parla del poeta inglese, del 19esimo secolo, Jonh Keats.

Il regista spagnolo Pedro Almodovar, che non ha ancora vinto l'alloro più importante a Cannes, è in gara con il dramma "Los Abrazos Ratos".

La 62esima edizione del Festival di Cannes si svolgerà dal 13 al 24 maggio.

 
<p>La 62esima edizione del Festival di Cannes si svolger&agrave; dal 13 al 24 maggio. REUTERS/Cannes Film Festival/HO/Societe Cinematographique Lyre/Cino del Duca/AFFIF (FRANCE ENTERTAINMENT) FOR EDITORIAL USE ONLY. NOT FOR SALE FOR MARKETING OR ADVERTISING CAMPAIGNS</p>