Dopo 28 anni matrimonio, moglie Mel Gibson chiede divorzio

martedì 14 aprile 2009 10:07
 

LOS ANGELES (Reuters) - La moglie dell'attore Mel Gibson ha avviato le procedure per il divorzio dopo 28 anni di matrimonio, parlando di divergenze inconciliabili.

Nei documenti del divorzio depositati alla Corte superiore di Los Angeles ieri, Robyn Gibson ha chiesto di porre fine al suo matrimonio che dura dal 1980 con l'attore di "Arma letale" e la coppia, che ha sette figli, in un comunicato stampa congiunto ha chiesto il rispetto della propria privacy.

"Durante tutto il nostro matrimonio e la nostra separazione abbiamo sempre cercato di mantenere la nostra privacy e l'integrità della nostra famiglia e continueremo a farlo", si legge nella nota.

Ieri, l'attore e regista di film come "Braveheart" e "La passione di Cristo" ha detto che lui e la moglie erano separati dal 26 agosto del 2006.

Qualche settimana fa, Gibson ha attirato l'attenzione dei media di tutto il mondo quando è stato arrestato a Malibù per guida in stato di ebbrezza e ha rivolto pesanti critiche contro gli ebrei.

Sei dei sette figli di Gibson sono adulti. Robyn Gibson ha chiesto l'affidamento congiunto dell'unico ancora minorenne, Tom, che compie oggi 10 anni.

Gibson, 53, cattolico, è cresciuto in Australia e negli anni Novanta era uno degli attori più pagati e più famosi al mondo.

 
<p>Immagine d'archivio dell'attore Mel Gibson. REUTERS/Vivek Prakash (SINGAPORE)</p>