Atletica, cinese Liu incerto su difesa titolo mondiale a Berlino

lunedì 13 aprile 2009 17:41
 

PECHINO (Reuters) - Il cinese Liu Xiang, campione del mondo dei 110 a ostacoli, ha confermato che cercherà solo di difendere il proprio titolo a Berlino quest'anno, se si sarà ripreso completamente da un problema al piede. E' quanto riportano oggi media locali.

Il 25enne ex detentore del record mondiale, a dicembre si è sottoposto a un intervento chirurgico per un infortunio a un piede che gli aveva tolto la possibilità di vincere una seconda medaglia d'oro consecutiva alle Olimpiadi di Pechino.

Liu, che non corre da quando si è ritirato dalle Olimpiadi ad agosto, spera di poter tornare in pista quest'anno ma ha dei dubbi sulla propria partecipazione in Germania.

"Non è ancora certo", ha detto Liu alla televisione di stato. "Anche se andrò a Berlino, potrei non essere nella forma migliore".

I Mondiali si svolgeranno dal 15 al 23 agosto.

 
<p>Il campione cinese Liu Xiang durante gli allenamenti a Shanghai. REUTERS/Stringer (CHINA)</p>