Miliardario Usa torna sulla terra dopo secondo viaggio spaziale

mercoledì 8 aprile 2009 09:32
 

ALMATY (Reuters) - La navicella spaziale russa Soyuz, su cui viaggiava anche il miliardario americano Charles Simonyi assieme a un equipaggio russo-americano, è atterrata oggi in Kazakistan alle 9:16, ora italiana.

Questo per Simonyi -- nato in Ungheria e divenuto ricco sviluppando software in Microsoft e partito lo scorso 26 marzo -- è stato il secondo viaggio nello spazio.

 
<p>I membri della spedizione spaziale REUTERS/NASA TV</p>