Aste, squalo gigante e resti dinosauri in vendita a Parigi

lunedì 6 aprile 2009 20:13
 

PARIGI (Reuters) - Una collezione di resti preistorici, incluse una bocca aperta di un gigantesco squalo estinto e una nidiata di piccoli dinosauri con la madre, saranno venduti all'asta questa settimana a Parigi.

L'osso mascellare ricostruito del Carcharodon megalodon, un mostro marino che poteva raggiungere anche i 13 metri di lunghezza, è una delle attrazioni principali della collezione che sarà venduta da Christies's domani e che sarà mostrata al pubblico nel weekend.

Questo tipo di vendita all'asta è la terza organizzata da Christie's dal 2007 e riflette il costante aumento dell'interesse suscitato dai resti di dinosauri, stimolato dalle ricostruzioni cinematografiche, sempre più realistiche.

"Dai tempi di Jurassic Park, le vendite di denti di dinosauro hanno avuto un incredibile successo", ha detto al quotidiano Journal du Dimanche Eric Mickeler, l'esperto che ha organizzato l'asta.

Stimata tra 150.000 e 180.000 euro, la bocca gigantesca dello squalo, alta circa 2,2 metri, con 168 denti fossilizzati, sarà accanto ad altri 100 oggetti tra i quali lo scheletro completo di una specie particolare di tigre con le sue prede.

Una rara famiglia di Psittacosaurus, con nove cuccioli di questa razza, probabilmente morti in un terremoto o in qualche altro disastro naturale avvenuto 135 milioni di anni fa, dovrebbe raggiungere il prezzo di 200.000 euro, secondo quanto riferito da Christie's.