San Pietroburgo, esplosione danneggia statua Lenin

mercoledì 1 aprile 2009 15:25
 

SAN PIETROBURGO (Reuters) - Una potente esplosione ha provocato un buco di un metro in una delle statue di Lenin più famose di tutta la Russia.

Non è ancora chiaro perché la statua, che si trova dinanzi alla stazione ferroviaria "Finlandia", nella parte nord di San Pietroburgo, dove Lenin prese il potere nella rivoluzione bolscevica del 1917, sia stata presa di mira.

Il monumento celebra il ritorno di Lenin dall'esilio nell'aprile del 1917.

La polizia ha già dichiarato di voler risalire a chi c'è dietro l'esplosione mentre i funzionari della città hanno detto che la statua verrà smontata e restaurata.

 
<p>Una potente esplosione ha provocato un buco di un metro in una delle statue di Lenin pi&ugrave; famose di tutta la Russia. REUTERS/Alexander Demianchuk (RUSSIA CONFLICT SOCIETY POLITICS)</p>