Norvegia, bimbo battezzato con bevanda gassata al limone

martedì 31 marzo 2009 11:21
 

OSLO (Reuters) - Una chiesa norvegese ha usato una bevanda gassata al gusto di limone al posto dell'acqua durante un battesimo perché i rubinetti erano stati temporaneamente chiusi per via delle temperature bassissime. Lo scrive oggi il quotidiano Vaart Land.

Il prete Paal Dale della cittadina di Stord, circa 150 miglia a ovest di Oslo, ha improvvisato usando la bevanda gassata al limone su un bimbo in occasione di un battesimo.

"E' andata bene", ha detto Dale, come riportato dal giornale. "Solo l'odore di limone ha reso la cosa insolita".

Dale ha detto che la famiglia del bambino è stata informata del cambiamento solo dopo la cerimonia perché il prete doveva giustificare l'odore di limone sugli abiti del piccolo.