Cinema Usa, "Monsters vs Aliens" vince la sfida degli incassi

lunedì 30 marzo 2009 10:31
 

LOS ANGELES (Reuters) - Il cartoon fantascientifico "Monsters vs Aliens" ha superato i giudizi contrastanti, mostrati dai più importanti critici nelle loro recensioni, e ha conquistato il box office nordamericano con 58,2 milioni di dollari guadagnati solo nel weekend.

Gli analisti dell'industria cinematografica si aspettavano che il film della Dreamworks Animation, il primo film in 3-D di quest'azienda, potesse produrre incassi tra i 50 e i 60 milioni di dollari tra le oltre 4.000 sale in Stati Uniti e Canada.

I proventi dai 143 cinema dotati di maxischermi della Imax, hanno consentito di stabilire il record di 5,2 milioni di dollari, circa il 9% del totale, grazie ai prezzi speciali.

Il film, a cui hanno prestato le voci Reese Witherspoon, Paul Rudd e Rainn Wilson, è stato distribuito dalla Paramount Pictures, parte di Viacom.

La Whiterspoon ha dato la voce ad una giornalista alta 15 metri reclutata per combattere un'invasione aliena.

Solo poco più della metà delle recensioni è stata positiva, stando a quanto riferisce Rotten Tomatoes, sito web che riunisce i giudizi dei critici.

Un'altra new entry si è avuta con il film horror "The Haunting in Connecticut", un film che ha per protagoniste soprattutto giovani donne e che si è posizionato al secondo posto nella battaglia dei botteghini con 23 milioni di dollari.

Il film è stato distribuito dalla Lionsgate, parte di Lions Gate Entertainment.

Il campione di incassi della scorsa settimana, il thriller con protagonista Nicola Cage "Knowing", è scivolato al terzo posto con 14,7 milioni di dollari, portando però l'incasso degli ultimi dieci giorni ad un totale di 46,2 milioni. Il film è stato distribuito dalla Summit Entertainment, che è una società non quotata.

La commedia della Paramount "I Love You, Man", e il thriller della Universal Pictures "Duplicity", che sono al secondo weekend di programmazione, sono scesi fuori dalla top five, con incassi rispettivamente di 12,6 milioni di dollari e 7,6 milioni di dollari.

I loro incassi totali, invece, hanno raggiunto quota 37 milioni per "I Love You, Man" e 25,6 milioni per "Duplicity".

 
<p>Kiefer Sutherland e Reese Witherspoon in posa per la promozione del film 'Monsters vs. Aliens' a Berlino. REUTERS/Tobias Schwarz</p>