India, Naomi Campbell sfila per vittime attentati Mumbai

domenica 29 marzo 2009 11:42
 

MUMBAI (Reuters) - La top model britannica Naomi Campbell ha sfilato ieri a Mumbai per ricordare le vittime degli attentati dello scorso novembre nella capitale finanziaria dell'India.

Assieme ad altri personaggi indiani celebri, Campbell ha contribuito a una raccolta fondi per i servizi medici di emergenza della città, nell'ambito dell'evento benefico "Mai Mumbai".

Campbell è alla guida di un gruppo che si occupa di beneficenza e che si chiama "Fashion for Relief".

Lo scorso novembre un gruppo di fondamentalisti islamici ha colpito con una serie di attentati coordinati i luoghi simbolo di Mumbai, provocando in tre giorni 166 morti.

Dopo la sfilata Campbell, nel corso di un'intervista con Reuters, ha detto di amare l'India ma di non avere intenzione di tornare a Bollywood per recitare ancora in un film come successo quattro anni fa.

 
<p>La top model Naomi Campbell alla sfilata di Mumbai. REUTERS/Punit Paranjpe</p>