Obama, Berlusconi scherza: "Io sono più pallido"

giovedì 26 marzo 2009 14:55
 

ACERRA, Napoli (Reuters) - Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi scherza nuovamente con i cronisti parlando del presidente americano Barack Obama e dice di essere "più pallido" del leader Usa.

"Io sono più pallido, anche perché è tanto che non vado al sole. Lui è più bello, più giovane, più alto", ha detto Berlusconi ai cronisti al termine dell'inaugurazione del termovalorizzatore di Acerra.

 
<p>Il premier Silvio Berlusconi oggi alla conferenza stampa per l'apertura del termovalorizzatore di Acerra. REUTERS/Ciro De Luca</p>