Roma, archiviata posizione Serena Grandi in inchiesta su droga

martedì 24 marzo 2009 19:29
 

ROMA (Reuters) - Il gip di Roma oggi ha archiviato la posizione dell'attrice Serena Grandi nell'ambito di un'inchiesta su un traffico di droga nella Capitale. Lo riferiscono fonti giudiziarie.

Serena Grandi era rimasta coinvolta in un'indagine sulla Roma "bene" per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione, culminata a fine 2003 con l'esecuzione di 19 ordinanze di custodia cautelare.

Oggi sono state archiviate le posizioni di Serena Grandi e di altre tre persone, tra cui Umberto Marzotto, mentre il gup deciderà il prossimo 2 aprile sulla richiesta di rinvio a giudizio per altri 17.