A Bruxelles la fila più lunga per andare al bagno: 756 persone

domenica 22 marzo 2009 18:29
 

BRUXELLES (Reuters) - Oggi a Bruxelles è stato stabilito il record mondiale di lunghezza della fila davanti a un bagno, con 756 in attesa davanti a una latrina piazzata nel centro della capitale belga, che in realtà volevano anche richiamare l'attenzione sul bisogno di acqua pulita nel Giorno Mondiale dell'Acqua.

L'evento è stato organizzato dall'Unicef, l'agenzia delle Nazioni Unite per l'Infanzia, che ha dato a ogni partecipante un cinturino col suo numero e una T-shirt che certificava la presenza.

"La latrina era dello stesso tipo che usiamo nei paesi del Terzo Mondo - una bagno a secco - e questa mattina abbiamo formato la fila più lunga", ha detto il portavoce dell'Unicef Benoit Melebeck.

"Il Guinness dei Primati ci ha detto che dovevamo raccogliere almeno 500 persone per registrare il record".

Melebeck ha detto che l'evento serviva a suscitare la consapevolezza pubblica e anche fondi per finanziare la realizzazione di pompe, latrine e corsi di educazione all'igiene nei paesi in via di sviluppo.

"Ci sono 5.000 bimbi che muoiono ogni giorno per mancanza di acqua pulita, di servizi igienici e educazione all'igiene: uno ogni venti secondi".

Nessuna delle 756 persone in fila ha usato comunque la latrina, che era un modello non funzionante.

 
<p>Una immagine delle 756 persone in fila per andare alla toilette a Bruxelles. REUTERS/Sebastien Pirlet (BELGIUM ENVIRONMENT HEALTH SOCIETY)</p>