Incidente stradale per bimbo-attore dei "Cesaroni", è grave

sabato 21 marzo 2009 14:43
 

ROMA (Reuters) - Un giovanissimo attore reso famoso dalla serie tv di successo "I Cesaroni" è rimasto gravemente ferito oggi dopo che l'auto su cui viaggiava con la famiglia è finita fuori strada, e ora è ricoverato in un ospedale della Capitale. Lo riferiscono fonti della Polizia della strada.

Federico Russo, otto anni, che ha cominciato a fare tv nel 2004 e nel 2007 ha recitato per la serie "I Cesaroni 2" questa mattina era in auto con il padre Emiliano e con le due sorelle sulla via Aurelia, in direzione di Civitavecchia. Intorno alle 11.30, per ragioni ancora non note, la Fiat Marea ha sbandato finendo fuori strada all'altezza del chilometro 36,600, e si è capovolta.

Federico, le sorelle e il padre sono rimasti imprigionati nel veicolo fino all'arrivo di una squadra dei Vigili del Fuoco.

Il bambino, che era in codice rosso, è stato successivamente trasportato in eliambulanza al Policlinico Gemelli, nella Capitale.

Emiliano Russo e le altre due figlie, le cui condizioni sono apparse subito non preoccupanti, sono stati invece accompagnati in ospedale a Civitavecchia.