Formula Uno, Fia pronta a rinviare nuove norme al 2010

venerdì 20 marzo 2009 19:06
 

LONDRA (Reuters) - La Fia è disposta a rinviare al 2010 il nuovo e controverso sistema di norme che assegnerà il titolo piloti Formula Uno a chi vince più gare e non a chi farà il maggior numero di punti.

"Se, per qualche ragione, i team di Formula Uno non sono d'accordo con il nuovo sistema, la sua adozione sarà rinviata al 2010", ha detto in una nota la Federazione internazionale dell'automobile.

Oggi l'associazione dei team di Formula Uno (Fota) aveva criticato le nuove regole annunciate dalla Fia martedì scorso, dicendo che i team hanno all'unanimità sollevato obiezioni sulla validità della decisione.

"E' troppo tardi per la Fia per imporre un cambiamento per la stagione 2009 che non ha ottenuto l'approvazione unanime di tutti gli sfidanti propriamente ammessi nel campionato di Formula Uno del 2009", aveva scritto la Fota in un comunicato.