Recessione? I consigli su come vestirsi per avere successo

lunedì 16 marzo 2009 11:45
 

LONDRA (Reuters) - E' difficile sapere cosa indossare in tempo di recessione se si sta cercando lavoro, ma il consiglio degli esperti è di essere sicuri e formali.

In tempi di boom, vestirsi casual o con abiti strani per un colloquio può far pensare a liberi pensatori, persone che si assumono dei rischi. Ma quando il lavoro è scarso, è meglio optare per abito scuro e camicia bianca per l'uomo e una gonna sobria e una giacca per una donna, secondo i consulenti di immagine.

"Quello che la gente non vuole è il 'diverso', vogliono qualcosa che conoscono", dice Sandy Ruddock, fondatore della società di consulenza di immagine Public i.

Debenhams, il grande magazzino britannico, ha già visto un aumento del 50% nelle vendite delle camicie bianche.

"In questi giorni la gente non vuole apparire troppo estrosa", spiega Bryan Morel, portavoce di Debenhams. "Tempi seri richiedono abiti seri".

Le persone che devono assumere in questo periodo sono probabilmente dirigenti più anziani, più conservatori, che magari a loro volta hanno evitato il licenziamento e più probabilmente vorranno assumere tipi che si presentano solidi ed affidabili.

"Bisogna assolutamente tornare ad abiti più formali per i colloqui", spiega ancora Ruddock.

Secondo Lucinda Slater, fondatrice della società di consulenza Best Foot Forward, c'è un "nesso tra formalità e controllo".

"Vestirsi in modo più formale è un modo di far capire che davvero ti interessa il tuo lavoro", sottolinea. La sua società ha avuto un incremento di richieste di linee guida su come consigliare allo staff di apparire al meglio.   Continua...

 
<p>Una modella durante una sfilata a Kiev. REUTERS/ Gleb Garanich</p>