Canada, un uomo sopravvive a un salto nelle Cascate del Niagara

giovedì 12 marzo 2009 13:40
 

TORONTO (Reuters) - Un cittadino americano è sopravvissuto a un salto nelle Cascate del Niagara e ora è la seconda persona rimasta viva dopo un episodio del genere. Lo ha riferito la polizia canadese.

La polizia dice di avere ricevuto a metà pomeriggio una chiamata da un turista che diceva di aver visto un uomo arrampicarsi su un muro di sostegno e saltare nel Fiume Niagara prima di essere travolto dal muro d'acqua di 51 metri.

"Tutto ci portava a credere a questo punto che l'avesse fatto di proposito", ha detto un portavoce della Polizia del Niagara Parks.

L'uomo è stato ricoverato in un ospedale dell'Ontario, e la polizia dice che sono in corso indagini.

Nel 2003 un altro turista americano sopravvisse a un salto alle Horseshoe Falls, una delle maggiori attrazioni turistiche del mondo.

Anche un ragazzino sopravvisse nel 1960 a una caduta dopo il capovolgimento dell'imbarcazione sulla quale si trovava.

 
<p>Canada, un uomo sopravvive a un salto nelle Cascate del Niagara. REUTERS/Gary Cameron</p>