Cina, polizia: peperoncino contro colpi di sonno al volante

mercoledì 11 marzo 2009 09:53
 

PECHINO (Reuters) - Nella Cina sud-occidentale la polizia tiene svegli gli automobilisti con del peperoncino nel tentativo di evitare che si addormentino al volante. Lo riporta oggi un quotidiano.

La polizia della regione di Chongqing ha iniziato a distribuire peperoncino nelle stazioni di servizio delle autostrade, ha spiegato il Chongqing Evening News, in linea con la tradizione cinese secondo cui spesso in primavera ci si sente più assonnati.

Molti degli automobilisti, aggiunge il quotidiano, vengono dalle province vicine di Sichuan, Yunnan e Hunan province, dove il peperoncino è uno degli alimenti preferiti.

"E' davvero una buona idea avere qualche peperoncino quando ci si sente stanchi al volante", ha detto Chen Jun, camionista, secondo quanto riportato dal quotidiano. "Aiutano a mantenere l'attenzione".

Le strade cinesi sono da molto tempo tra le più pericolose del mondo a causa dei molti furgoni sovraccarichi che viaggiano a velocità elevate e dei guidatori indisciplinati che cambiano corsia senza mettere la freccia e spesso ignorano i semafori.

 
<p>Un agricoltore seleziona peperoncini in Cina. REUTERS/Stringer (CHINA).</p>