Musica, tour mondiale U2 al via in Spagna il 30 giugno

sabato 7 marzo 2009 11:29
 

LOS ANGELES (Reuters) - Il tour mondiale degli U2 partirà da Barcellona il 30 giugno e si concluderà nell'autunno del 2010 dopo quasi un centinaio di concerti.

Lo ha scritto ieri la rivista Billboard.

L'annuncio ufficiale del tour, che promuove il primo album della rock band irlandese dal 2004 "No Line On the Horizon", è atteso lunedì.

Secondo Billboard, il tour sarà uno dei più grandi per la rock band, che nel 2005-2007 guadagnò circa 389 milioni di dollari dal "Vertigo" tour, secondi solo dopo i Rolling Stones che negli stessi anni, con il tour "Bigger Bang", incassarono 558 milioni di dollari.

Gli U2 sono ora impegnati nella promozione dell'album, diffuso agli inizi di questa settimana, con una performance sul tetto della Bbc a Londra, una strada a loro dedicata per una settimana a New York e la partecipazione per cinque puntate al programma di CBS "Late Show with David Letterman".

La band terrà anche una esibizione gratuita in un teatro di Boston l'11 marzo.

Un agente degli U2 non ha risposto a una mail che chiedeva un commento alla notizia di Billboard.

Secondo Billboard, gli U2 cominceranno la parte nordamericana del tour a Chicago il 12 settembre, dopo la prima fase in Europa. La band prevede di tornare in Nordamerica e in Europa dal giugno 2010 e potrebbe quindi toccare il Sudamerica.

Secondo Billboard, il prezzo dei biglietti dei concerti -- che si svolgeranno in una configurazione a 360 gradi - partiranno da 30 dollari per un massimo di 250 dollari. Le vendite online inizieranno in Europa dalla metà di marzo e a fine marzo/inizi aprile in Nord America.

 
<p>La rock band U2: Adam Clayton (sx), Bono (2ndo sx), Edge (2ndo dx) and Larry Mullen (dx) a New York. REUTERS/Gary Hershorn</p>