Con crisi globale "vola" il turismo online di eDreams

martedì 3 marzo 2009 13:34
 

MILANO (Reuters) - In un momento di crisi economica mondiale, l'agenzia di viaggi online eDreams ha registrato la crescita maggiore di sempre. Secondo i dati diffusi dalla società, nel 2008 il fatturato complessivo del gruppo ha raggiunto i 607 milioni di euro, 162 milioni in più rispetto all'anno precedente, con un totale di 5,5 milioni di clienti, a conferma della posizione leader tra le agenzie di viaggi online con sede anche in Italia.

La forte crescita del gruppo nel 2008, rileva la società in una nota, è in contrasto con il crollo del settore aereo che secondo i dati Iata ha registrato un calo delle vendite pari all'8%.

"Il nostro valore aggiunto, ovvero la garanzia del prezzo più vantaggioso su tutti i prodotti offerti, è sempre più apprezzato dagli utenti poiché è in questi momenti di maggiore incertezza economica che il cliente è più attento al prezzo. È per questa ragione che, a fronte di una crisi che colpisce il settore, eDreams cresce a un ritmo più elevato", ha detto Javier Pérez-Tenessa, amministratore delegato di eDreams. Che dichiara investimenti ogni anno di milioni di euro in tecnologia di ultima generazione, con una media di più di 100 miglioramenti tecnici web al mese, per garantire un servizio tecnologicamente all'avanguardia e i prezzi migliori.

Secondo l'amministratore delegato, a premiare la società sono il risparmio diretto per chi viaggia, le combinazioni di volo offerte su diverse compagnie aeree, che possono essere scontate fino al 40% rispetto a un volo A/R con la stessa compagnia, la tranquillità di poter confrontare facilmente più di 100 compagnie aeree su migliaia di rotte e possibili combinazioni, peri ottenere il prezzo migliore sul mercato.

Oltre all'accesso a più di 150.000 hotel in 30.000 destinazioni in tutto il mondo, per poter trovare i prezzi più allettanti, con mappe di localizzazione precise, foto, commenti degli utenti e altre funzionalità.

secondo l'azienda, gli utenti confrontano una media di 3 o 4 siti prima della decisione d'acquisto, sfruttando la trasparenza offerta da eDreams.