Musica, critiche di Kanye West ai Radiohead "censurate" in tv

venerdì 27 febbraio 2009 11:12
 

LOS ANGELES (Reuters) - Il cantante hip-hop Kanye West ha criticato aspramente i Radiohead e ha detto che il pubblico deve dare una "tregua" a Chris Brown, durante una recente registrazione di "Storytellers", del canale Vh1.

Ma i suoi commenti non andranno in onda nell'episodio di esordio sabato sulla tv via cavo.

La registrazione, avvenuta il 13 febbraio negli Studios di Sony a Los Angeles, è durata tre ore. I produttori del programma hanno deciso di ridurla a 90 minuti dopo aver ottenuto l'approvazione da parte dell'emittente di estendere la durata dell'episodio, che di solito dura un'ora.

Alcuni dei commenti di West sono stati tagliati, ma non c'è dietro nessuna cospirazione politica, ha detto il produttore esecutivo Bill Flanagan.

"Molte delle cose raccontate da West erano troppo lunghe", ha detto ieri Flanagan a Reuters. "Ho cercato di prendere l'essenziale dei suoi commenti".

West, star dell'hip-hop senza peli sulla lingua, sembra fatto apposta per "Storytellers", programma in cui gli artisti cantano le loro canzoni e raccontano al pubblico i segreti su come sono state scritte.

L'idea dietro al programma è che Vh1 incoraggia gli artisti a "iniziare a parlare": spetterà ai produttori eliminare gli eventuali momenti "inopportuni" che non vanno bene, ha detto Flanagan.

Durante la registrazione, ha riferito un giornalista di Reuters, West si è detto risentito con il cantante dei Radiohead Thom Yorke, che secondo lui lo aveva snobbato ai Grammy Award cinque giorni prima. West ha aggiunto di esserci rimasto particolarmente male perché è un fan della band britannica e la considera uno dei suoi pochi rivali in materia di creatività.

Poco più tardi, West ha detto al pubblico: "Non potremmo dare una tregua a Chris? ... Nella vita si fanno degli errori", parlando del cantante R&B Chris Brown, arrestato la notte dei Grammy con l'accusa di aver picchiato la sua ragazza Rihanna.

Nello stesso contesto, West ha ricevuto grandi applausi quando ha dichiarato: "Michael Jackson è un grande. Michael Phelps anche ... è una persona fantastica ... anche lui fa degli errori", riferendosi ai recenti problemi del nuotatore con droghe e alcol.

 
<p>Il cantante hip-hop Kanye West. REUTERS/Eric Thayer (UNITED STATES)</p>