Ryanair potrebbe far pagare per l'uso della toilette in volo

venerdì 27 febbraio 2009 10:20
 

LONDRA (Reuters) - La compagnia aerea irlandese Ryanair, la più grande low cost europea, potrebbe cominciare a far pagare ai passeggeri l'uso delle toilette. Lo ha rivelato oggi lo stesso amministratore delegato della società, Michael O'Leary.

"Una delle cose che abbiamo considerato in passato e che stiamo considerando di nuovo è la possibilità forse di installare una gettoniera sulla porta del bagno, così che le persone spendano una sterlina per andare alla toilette", ha detto a Bbc tv.

O'Leary ha detto anche che non sarebbe un problema se i passeggeri fossero sprovvisti di monete: "Non penso che ci sia stato qualcuno che sia mai salito su un aereo Ryanair con meno di una sterlina".

L'Ad della compagnia aerea è un noto riduttore di costi, che ha fatto espandere Ryanair offrendo bassi prezzi sul biglietto ma facendo pagare in cambio tariffe extra per tutto, a partire dal bagaglio aggiuntivo.

La scorsa settimana, Ryanair ha annunciato la chiusura di tutti i check-in aeroportuali, sostituti dalle operazioni online via computer. "Siamo completamente concentrati sul trovare nuovi modi per aumentare i ricavi disponibili per potere abbassare il costo del viaggio aereo", ha detto O'Leary.

 
<p>Un aereo della compagnia irlandese low cost Ryanair. REUTERS/Chris Helgren (ITALY)</p>