Calcio, Milan smentisce cessione quote all'Abu Dhabi Group

martedì 24 febbraio 2009 13:10
 

MILANO (Reuters) - Il Milan ha smentito la notizia secondo cui i rossoneri sarebbero in trattative per cedere una quota della squadra all'Abu Dhabi United Group, già proprietario del Manchester City.

Secondo il Corriere della Sera -- che non cita la fonte della notizia -- il gruppo sarebbe pronto ad acquistare il 40% del Milan.

"In relazione a quanto pubblicato oggi dal 'Corriere della Sera' in merito a un'eventuale cessione di quote societarie, Fininvest e A.C. Milan comunicano che la notizia è priva di fondamento", si legge in una nota del Milan.

Quest'anno la squadra rossonera, di proprietà del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, non è in Champions League e le risorse per nuovi acquisti sono più limitate che in passato.

Il mese scorso, il Manchester City ha cercato di comprare dal Milan il brasiliano Kakà offrendo la cifra record di circa 100 milioni di euro.

Il Milan ha preso in considerazione l'offerta ma poi le trattative sono andate a monte e il calciatore ha deciso di restare in Italia.

 
<p>Scarpe da calcio con il logo del Milan. REUTERS/Stefano Rellandini (ITALY)</p>