Corea del Sud, bocciata 775 volte a esame guida ma non rinuncia

sabato 21 febbraio 2009 11:00
 

SEOUL (Reuters) - Una sudcoreana, bocciata 775 volte all'esame di guida, non ha nessuna intenzione di rinunciare al suo sogno di comprare un camion per mettere su un'attività in proprio.

Cha Sa-soon, 68 anni, sta cercando dal 2005 di superare la parte di "teoria" all'esame per avere la patente, ma finora non ce l'ha fatta.

"Ho controllato alcuni libri per la patente di guida, e dicevano che servono al massimo cinque anni per averla", ha raccontato Cha nella provincia di Nord Jeolla, dove gli agricoltori sui trattori o le vacche sono frequenti sulle strade quanto le auto.

"Sono già passati quattro anni, dovrei superare l'esame la prossima volta. E' la mia speranza".

Le agenzie di Scuola guida in Corea del Sud offrono corsi per avere la patente in una settimana. Cha non è stata così fortunata da prendere parte a quei corsi, che sono più frequenti nelle grandi città, ma la donna è rimasta impassibile, anche dopo aver speso oltre 10 milioni di won (6.800 dollari) in prove d'esame.

"Credo che si possa raggiungere il proprio obiettivo se ci si prova davvero", ha detto. "Non rinunciate ai vostri sogni, Siate forti e fate del vostro meglio".

 
<p>Corea del Sud, bocciata 775 volte a esame guida ma non rinuncia. REUTERS/Michaela Rehle</p>