Calcio, il Milan vuole Beckham almeno fino a giugno 2010

mercoledì 18 febbraio 2009 20:38
 

di Antonella Ciancio

LONDRA (Reuters) - Il Milan punta a firmare un contratto con David Beckham fino almeno alla fine della prossima stagione. Lo ha riferito oggi una fonte del club rossonero.

Il centrocampista inglese, in prestito per due mesi al Milan dal Los Angeles Galaxy fino al 9 marzo, ha detto di voler restare nel club italiano mentre tenta di aumentare le possibilità di giocare il suo quarto mondiale nel 2010.

"Speriamo di firmare con Beckham fino almeno al 30 giugno 2010", ha detto la fonte.

Il Milan resta fiducioso di firmare un accordo entro venerdì, nonostante il viaggio previsto per oggi a Los Angeles del direttore della squadra, Umberto Gandini, sia stato cancellato.

Gandini dovrebbe partire domani per negoziare il trasferimento.

"L'incontro è stato cancellato dal Los Angeles Galaxy, ma non mette in pericolo niente", ha precisato la fonte.

L'ad del Milan Adriano Galliani ha detto ieri che ci sono ancora "distanze" tra le due parti sull'accordo.

I colloqui stanno continuando nonostante il termine imposto dalla Major League Soccer per completare il trasferimento sia scaduto la scorsa settimana.

 
<p>David Beckham con la divisa del Milan. REUTERS/Christian Charisius</p>