San Valentino, comunità gay festeggerà con un bacio collettivo

venerdì 13 febbraio 2009 21:53
 

ROMA (Reuters) - Con un bacio collettivo. E' così che la comunità gay a Roma e in molte altre città italiane domani ha deciso di festeggiare la ricorrenza di San Valentino.

Nella Capitale, come spiega una nota dell'Arcigay Roma, l'appuntamento è dalle 22 in via San Giovanni in Laterano, la Gay Street romana, dove gay e lesbiche potranno prendere parte ai "Crossing Kisses", a favore dei loro diritti.

"Abbiamo invitato tutte e tutti a ribadire pubblicamente il proprio amore, proprio nel giorno di San Valentino, che le coppie omosessuali sono costrette a festeggiare senza alcun riconoscimento da caso della legge", dice Fabrizio Marrazzo, presidente di Arcigay Roma.

"Abbiamo scelto di essere alla Gay Street per dialogare con la città, e siamo certi di poter mostrare chiaramente come la maggioranza dei cittadini sia a favore dei diritti delle coppie gay. Inviteremo tutti i partecipanti a raccontarsi e festeggiare insieme San Valentino con un simbolico bacio collettivo", ha aggiunto Marrazzo.