Calcio, il Chelsea esonera l'allenatore Scolari

lunedì 9 febbraio 2009 18:37
 

LONDRA (Reuters) - Il Chelsea ha esonerato oggi l'allenatore brasiliano Luiz Felipe Scolari che si trovava da soli sette mesi al club della Premier League inglese.

Dopo una serie di pessime performance, culminata sabato con il pareggio 0-0 in casa contro l'Hull City, il Chelsea è ora sette punti dietro la squadra capolista Manchester United.

Scolari, che ha portato il Brasile alla vittoria dei Mondiali nel 2002 e il Portogallo al secondo posto degli Europei nel 2004, è stato assunto l'anno scorso come ct della squadra al posto di Avram Grant.

In una nota sul sito web della squadra (www.chelseafc.com) si legge: "Luiz Felipe Scolari è stato esonerato oggi dal ruolo di manager del Chelsea con effetto immediato".

"Lo staff del Chelsea esprime la sua gratitudine per il suo lavoro come allenatore. Felipe ha contribuito positivamente da quando è arrivato, e siamo tutti dispiaciuti che la nostra collaborazione si interrompa così presto.

"Purtroppo i risultati e le performance della squadra sembrano in via di peggioramento in un momento cruciale della stagione".

La nota conclude dicendo che l'incarico passerà temporaneamente all'allenatore in seconda Ray Wilkins.

 
<p>L'allenatore del Chelsea Luiz Felipe Scolari . REUTERS/Stephen Hird</p>