Formula Uno, Toro Rosso conferma Bourdais per il 2009

venerdì 6 febbraio 2009 11:37
 

LONDRA (Reuters) - Il francese Sebastien Bourdais sarà alla guida della Toro Rosso anche per il 2009. Lo ha annunciato oggi la scuderia di Formula Uno in una nota, mettendo fine alle speranze di un ritorno del pilota giapponese Takuma Sato.

La decisione di tenere il 29enne originario di Le Mans per la seconda stagione chiude fuori anche il britannico Jenson Button, il cui destino dipende ora dal fatto se il suo team Honda riuscirà a trovare nuovi proprietari nelle prossime settimane.

"E' stato un inverno molto lungo e difficile, ma ora l'attesa è finalmente finita e sono davvero eccitato nell'affrontare la mia seconda stagione con la scuderia Toro Rosso", spiega nella nota Bourdais, che avrà come partner lo svizzero Sebastien Buemi.

"Ora, posso focalizzarmi sulla preparazione della prossima stagione. Sembra che sarà molto interessante, grazie a tutte le regole cambiate".

Lo scorso anno, Bourdais, in coppia con Sebastian Vettel, ha segnato sette punti con il settimo posto nei Gran premi di Australia e Belgio e si è piazzato 17esimo nella classifica piloti.

Il tedesco Vettel, che ne ha segnati 35, è invece passato al team Red Bull Racing.

La scelta di Bourdais è stata una delusione per Sato, che aveva realizzato diversi test con il team e aveva spinto per tornare, dopo aver perso il posto nell'ormai defunta Super Aguri l'anno scorso.

"Non sono sicuro di cosa mi riserverà il futuro, discuterò col mio manager sia quali saranno i prossimi passi da fare", ha detto il giapponese in un comunicato separato.

"Sono determinato a restare ai massimi livelli nell'automobilismo e resterò concentrato nel tornare in F1 non appena se ne presenterà l'occasione".

Il manager di Sato, Andrew Gilbert-Scott, ha suggerito che l'accordo non si sia trovato sui soldi, piuttosto che sulle performance.

"Taku aveva dimostrato un impegno e una velocità pazzeschi durante i tre test che ha fatto per il team e credo che abbia provato di essere il pilota più veloce".

 
<p>Il pilota francese Sebastien Bourdais sar&agrave; alla guida della Toro Rosso anche per il 2009. REUTERS/Francois Lenoir (BELGIUM)</p>