Musica, Janet Jackson posticipa concerti in Giappone

martedì 27 gennaio 2009 12:01
 

LOS ANGELES (Reuters) - Janet Jackson ha posticipato la tappa giapponese della sua tournée, citando la crisi economica come causa della sua decisione. Lo hanno reso noto ieri i rappresentanti della cantante.

Jackson, che ha iniziato il suo Rock Witchu Tour a settembre, avrebbe dovuto fare cinque concerti in Giappone a febbraio.

"Sfortunatamente l'economia mondiale non permette a Janet di fare un viaggio in questo momento", ha detto il manager della cantante, Kenneth Crear.

Non sono stati forniti altri dettagli sulla decisione, né sono stati menzionati progetti di fissare nuove date.

La cantante aveva già posticipato sei concerti in nord America poiché soffriva di vertigini ed emicrania, e a novembre aveva annunciato che non avrebbe fissato nuove date.

Jackson, 42 anni, è la sorella minore di Michael Jackson, icona della musica pop. La sua tournée, iniziata a Vancouver il 7 settembre, è la prima dopo sette anni.

 
<p>La cantante Janet Jackson. REUTERS/Mario Anzuoni (UNITED STATES)</p>