"The Millionaire" favorito agli Oscar dopo vittoria ai Sag

lunedì 26 gennaio 2009 11:17
 

di Jill Serjeant

LOS ANGELES (Reuters) - "The Millionaire", la storia di un abitante dei quartieri poveri di Mumbai, si presenta come favorito per la vittoria dell'Oscar di miglior film dopo aver vinto il primo premio ieri alla 15esima edizione degli Screen Actors Guild award.

"The Millionaire", in cui hanno recitato diversi giovani attori dilettanti dei sobborghi di Mumbai, ha vinto il premio per migliore cast in una serata in cui tradizionalmente gli attori di Hollywood tendono a premiare se stessi.

La vittoria ai Sag fa seguito a quattro Golden Globe che il film si è aggiudicato all'inizio del mese e a un Producers Guild Award vinto sabato.

"Era già abbastanza sconvolgente aver ricevuto una nomination. Ma vincere, questo è incredibile", ha detto Anil Kapoor, che nel film interpreta il cinico conducente del quiz televisivo. "Sono i bambini che lo hanno fatto, non noi".

"E' una cosa storica per l'India", ha detto Kapoor, raccontando ai giornalisti della sua emozione quando ha incontrato Angelina Jolie alla cena dei Sag.

Ma "The Millionaire", che ha vinto un solo premio, non è stato l'unico protagonista della serata, e ha dovuto condividere le luci della ribalta con Heath Ledger, morto l'anno scorso, Sean Penn, Meryl Streep e Kate Winslet in quattro altri film.

"Lo Strano Caso di Benjamin Button", che ha ricevuto 13 nomination agli oscar, è rimasto a mani vuote ieri, come anche "Frost/Nixon", che racconta delle interviste del giornalista David Frost al presidente Usa Richard Nixon, caduto in disgrazia.

David Poland, redattore di Movie City News, ha detto: "Le persone ammirano 'Benjamin Button', ma non lo amano. E' un grande film, recitato molto bene, ma non suscita l'emozione del pubblico".

Sean Penn ha vinto il premio di miglior attore nel ruolo di Harvey Milk, sostenitore dei diritti dei gay a San Francisco, in "Milk".

Meryl Streep ha vinto invece il premio di migliore attrice protagonista nel ruolo di una suora vendicativa in "Doubt", film drammatico sugli abusi della Chiesa cattolica.

 
<p>I cast di "The Millionaire" alla 15esima edizione dei Sag award. REUTERS/Danny Moloshok (UNITED STATES)</p>